Carbo-cementazione


Il trattamento termico di carbo-cementazione viene utilizzato su acciai studiati per l’allestimento di pezzi che devono essere induriti superficialmente mediante successiva tempera (viene svolto in un'atmosfera ricca di carbonio), ovvero per quei pezzi per i quali è richiesta una elevata durezza superficiale insieme ad una buona tenacità del nucleo: rientrao quindi in questa categoria gli ingranaggi cilindrici, conici ed elicoidali, gli alberi a camme, alberi del cambio, assi, spinotti, perni, rulli, boccole, ecc.

La scelta del tipo di acciaio da cementazione va fatta in base alle dimensioni dei pezzi ed alle caratteristiche di durezza e tenacità desiderate per il nucleo in relazione alle sollecitazioni in opera; per esempio la scelta in base alla temprabilità è facilitata dall’esame della banda Jominy per una durezza equivalente al 70% di martensite che si trova su apposite tabelle dedicate ad ogni singolo acciaio.

I vantaggi di tale trattamento sono un aumento della durezza superficiale e resistenza all’usura, aumento della resistenza a fatica e aumento della resistenza a carichi unitari elevati.

Il processo della carbo - nitrurazione invece  si differenzia dal precedente per il fatto che l’arricchimento dell’atmosfera viene eseguito con carbonio e azoto e ciò permette di eseguire il trattamento stesso anche su acciai a bassa temprabilità; i vantaggi derivanti inoltre sono l'ottenimento di una buona resistenza all’usura e un aumento della resistenza a fatica.

L'azienda sostiene e fornisce consigli alla propria clientela nella scelta del trattamento più appropriato e necessario in base alle esigenze, mettendo a disposizione la propria esperienza.

Gli impianti utilizzati per questa lavorazione sono l'impianto orizzontale modello IPSEN TQ4 e l'impianto verticale CIEFFE CFCF/P/C 8/14.
Tutte le caratteristiche tecniche si trovano nella sezione macchinari .

TTM inoltre fornisce i seguenti servizi e lavorazioni complementari: protezioni anticementante e anti nitrurante, raddrizzatura, analisi chimiche e metallografiche.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la sede o compilare il form di richiesta .

Share by: