Ricottura e distensione


Trattamento termico che comporta un riscaldo ad una temperatura generalmente compresa tra 550° - 940° C in atmosfera controllata da endogas e metano, seguito da un raffreddamento controllato in aria calma.

Gli scopi principali sono quelli di eliminare gli effetti metallurgici indesiderati connessi alle operazioni di fabbricazione (stampaggio, estrusione, fucinatura, saldatura, ecc) e ridurre i relativi stati tensionali, migliorare la lavorabilità, migliorare le proprietà magnetiche e predisporre in alcuni casi il materiale nelle condizioni migliori per essere sottoposto a trattamenti termici finali.

L'impianto utilizzato è l'impianto modello CIEFFE CFVF/P/CB 8/14. Per maggiori informazioni rifarsi alla sezione macchinari .

TTM inoltre fornisce i seguenti servizi e lavorazioni complementari: protezioni anticementante e anti nitrurante, raddrizzatura, analisi chimiche e metallografiche.

Per maggiori informazioni contattaci  senza impegno o compila il form di richiesta .

Esempio di pezzo ricotto e sabbiato
Share by: